Warning: Declaration of WarpMenuWalker::start_lvl(&$output, $depth) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = NULL) in /home/tanomait/societadipsicoanalisicritica.it/wp-content/themes/yoo_radiance_wp/warp/systems/wordpress/helpers/system.php on line 591

Warning: Declaration of WarpMenuWalker::end_lvl(&$output, $depth) should be compatible with Walker_Nav_Menu::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = NULL) in /home/tanomait/societadipsicoanalisicritica.it/wp-content/themes/yoo_radiance_wp/warp/systems/wordpress/helpers/system.php on line 595

Warning: Declaration of WarpMenuWalker::start_el(&$output, $item, $depth, $args) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL, $current_object_id = 0) in /home/tanomait/societadipsicoanalisicritica.it/wp-content/themes/yoo_radiance_wp/warp/systems/wordpress/helpers/system.php on line 599

Warning: Declaration of WarpMenuWalker::end_el(&$output, $item, $depth) should be compatible with Walker_Nav_Menu::end_el(&$output, $data_object, $depth = 0, $args = NULL) in /home/tanomait/societadipsicoanalisicritica.it/wp-content/themes/yoo_radiance_wp/warp/systems/wordpress/helpers/system.php on line 672
Società di Psicoanalisi Critica » homepage

Note a margine di una rappresentazione a Milano di “Death of a salesman” di Arthur Miller

Written by Adriano Voltolin. Posted in Articoli, homepage

letteredi Adriano Voltolin

La bellissima regia di Elio De Capitani del dramma Morte di un commesso viaggiatore (Death of a salesman) ci aiuta a considerare il lavoro di Arthur Miller, presentato nel 1949, in una luce parzialmente nuova e diversa rispetto ai temi sempre sottolineati della crisi della famiglia, del sogno americano e del rapporto tra padri e figli. Se si pone attenzione al dramma milleriano avendo presente che solo pochi anni più tardi, tra il 1953 ed il 1954, Adorno, in una serie di conversazioni radiofoniche delineerà il profilo della crisi della famiglia patriarcale così come era stata proposta dalla società, ma soprattutto dalla letteratura borghese[1], risulta più agevole individuare nel drammaturgo statunitense, come nel filosofo tedesco, dei nuclei critici la cui portata dialettica assumerà forme, per noi più familiari, mezzo secolo più tardi.

Il rifugio e la prigione

Written by Segreteria. Posted in homepage, Incontri

ponte

Il rifugio e la prigione

La psicoanalisi tra clinica e critica

di Adriano Voltolin

Edito da MIMESIS nella collana Frontiere della psiche

 

Il libro verrà presentato sabato 1°marzo alle ore 16,30

Libreria Les Mots – Via Carmagnola angolo Via Pepe – MM2 Garibaldi

 

Ne discutono con l’autore:

Pier Francesco Galli – Psicoanalista – fondatore della Rivista “PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE”

Gian Luca Barbieri – Docente di Psicologia Dinamica – Università di Parma

Giorgio Riolo – Studioso di letteratura italiana

Il rifugio e la prigione. La psicoanalisi tra clinica e critica

Written by Segreteria. Posted in Articoli, homepage

lettereAdriano Voltolin
Il rifugio e la prigione. La psicoanalisi tra clinica e critica
Mimesis, Milano, 2013

di Recensione di Gian Luca Barbieri

Nel sottotitolo dell’ultimo libro di Adriano Voltolin, Il rifugio e la prigione, si leggono due parole che costituiscono, a nostro parere, la chiave e lo snodo centrale del pensiero dell’autore: “clinica” e “critica”. Esse indicano due dimensioni che si intrecciano intimamente nella prospettiva teorica ed epistemologica di questo psicoanalista e che rinviano rispettivamente ai due versanti kleiniani del mondo interno e della realtà esterna; versanti che si implicano a vicenda tanto da risultare inscindibili.

Bambini stranieri

Written by Segreteria. Posted in Archivio seminari, homepage

anfiteatro25 gennaio – 29 marzo – 24 maggio 2014

ore 9.30-13
Associazione Culturale Punto Rosso
Via Gugliemo Pepe, 14
Milano
Ingresso gratuito

Casi in consultazione psicoanalitica

Il tema che verrà affrontato nei seminari della Società di Psicoanalisi Critica per l’anno 2014 sarà quello del lavoro clinico con bambini nati o vissuti in Italia, figli di una coppia di stranieri, all’interno della quale padre e madre possono anche provenire da paesi diversi e, quindi, con lingue e culture differenti.

In difesa della psicoanalisi

Written by Franco Romanò. Posted in Articoli, homepage

letteredi Franco Romanò

È un piccolo libro importante quello pubblicato da quattro psicoanalisti, appartenenti a diverse scuole, per i tipi di Einaudi. Si tratta di personalità molto note anche nel dibattito pubblico; dunque militanti.

Il tema è un tormentone che accompagna la psicoanalisi dalle sue origini: il suo statuto, la sua scientificità, la sua efficacia. I quattro autori – Simona Argentieri, Stefano Bolognini, Antonio Di Ciaccia e Luigi Zoja – rispondono nei loro saggi agli attacchi che, recentemente sono stati mossi alla teoria psicoanalitica e che hanno alimentato un dibattito sui quotidiani, cui diede una prima risposta la giornalista Luciana Sica: fu lei a proporre ai quattro interlocutori di rispondere alle critiche – sempre le stesse – come nota Luigi Zoja, in un passaggio del suo intervento.

sito realizzato da