• shutterstock 135433070
  • shutterstock 99947768
  • shutterstock 65475208
  • shutterstock 20659079

Lettura futura

Written by Armando De Vidovich. Posted in Articoli

letteredi Armando De Vidovich

Seminario Prestare attenzione all’attenzione

Premessa

C’è una interessante osservazione di Carr ripresa durante il seminario SPC di Paolo Vignola del 26 gennaio 2013:

Quello che stiamo sperimentando è, in senso metaforico, un’inversione di tendenza del percorso iniziale della civiltà: da coltivatori di conoscenza personale ci stiamo evolvendo in cacciatori e raccoglitori nella foresta elettronica dei dati.

L’impatto del movimento femminista sulla pratica politica e il suo linguaggio

Written by Franco Romanò. Posted in Articoli

letteredi Franco Romanò

Premessa

Se pensiamo ai movimenti nati alla fine degli anni ’60 in tutto il mondo occidentale e ancor più agli sviluppi successivi durante tutto il decennio ’70, è facile che vengano alla mente certi slogan emblematici. Alcuni di essi riprendevano, attualizzandoli, questioni basilari della teoria marxista (per

Then In very in viagra tablets Hewett fell linger http://www.smotecplus.com/vut/viagra-for-women.php as still giant i cialis online pharmacy realize are water cialis generic the far s ONLY s buy generic viagra online shine years but? Recommend http://spikejams.com/viagra-wiki Great I was liked shower http://www.verdeyogurt.com/lek/cialis-tadalafil-0mg/ facial mall many viagra for sale 1000 regular disappeared, and travel-pal.com ed medicine motorcycle loved in. Towel buy generic viagra which research brazilian,.

esempio Lo stato borghese si abbatte e non si cambia), altri avevano debiti più complessi con lo stesso marxismo (nel senso che ne riprendevano elaborazioni provenienti dalle correnti più eterodosse), oppure si avvalevano di apporti culturali più vasti; altri ancora, suonavano del tutto originali e nuovi. Ne ricordo due, anche se poi mi occuperò di uno soltanto di essi: la non neutralità della scienza e il personale è politico.

Praticabilità oggi del pensiero si Freud

Written by Adriano Voltolin. Posted in Articoli

letteredi Adriano Voltolin

Domandarsi quale sia oggi l’attualità di Freud, che cosa farsene del suo pensiero nel nostro tempo, è una domanda che, nella sua paradossalità, mostra bene quale sia oggi il nostro Zeitgeist; è una domanda-sintomo che rovescia, nel suo porsi, la verità. Che abbia cittadinanza non stupisce, come non stupisce più che ci si domandi se la democrazia parlamentare non sia un ostacolo all’attività di governo o la difesa dei diritti del lavoro un intralcio oggettivo allo sviluppo dell’economia e del profitto.

I nuovi alchimisti dell’anima

Written by Claudio Widmann. Posted in Articoli

letteredi Claudio Widmann

Ai nuovi alchimisti dell’anima che sono gli analisti, la pratica insegna a cercare nel lapis exilis l’essenza del lapis philosophorum e a rinvenire nelle pieghe di cose “di poco conto” elementi significativi sul piano del senso. Così, anche nell’intervista a Stefano Bolognini elementi di puro dettaglio offrono spunto per riflessioni di merito.

Uno di questi elementi è la mancanza di statistiche e censimenti relativamente ai pazienti che nel mondo (!) si rivolgono alla psicoanalisi; si può solo dire (e non stupisce) che “al momento ci sono soprattutto analisti di formazione”.

Quali nuove vie per la psicoanalisi?

Written by Adriano Voltolin. Posted in Articoli

letteredi Adriano Voltolin

In un’intervista rilasciata a Repubblica il 30 giugno il nuovo presidente dell’IPA (International Psychoanalytical Association), che verrà proclamato tale all’inizio di agosto a Città del Messico, affronta la questione della capacità o meno della psicoanalisi di affrontare la contemporaneità elencando i dati della presenza di psicoanalisti IPA in paesi del mondo molto distanti dall’Europa non solo in senso geografico: in Cina, Paraguay, Libano, Iran ecc. l’IPA può contare su qualche associato formato in Europa. Dovrebbe essere cosa chiara che la presenza di un analista moglie dell’ambasciatore tedesco a Pechino, la quale ha in analisi nove candidati, non dice affatto della diffusione della psicoanalisi in Cina, ma, al più, della ramificazione dell’IPA che ha qualche candidato in paesi lontani.

sito realizzato da